5 dischi di minimalismo o post-minimalismo mai ristampati in digitale

  • LAMONTE YOUNG, MARIAN ZAZEELA – THE THEATRE OF ETERNAL MUSICDream house 78’17”” (1974)
  • DAVID BORDEN – THE NEW MOTHER MALLARD BANDAnatidae” (1985)
  • SU TISSUESalon de musique” (1984)
  • GARRETT LISTYour own self” (1972)
  • FREDERIC RZEWSKIAttica/Coming together/Les moutons de panurge” (1974)

lamonte

 

2 thoughts on “5 dischi di minimalismo o post-minimalismo mai ristampati in digitale

  1. Anonimo scrive:

    tra gli italiani direi che un grande album mai ristampato in cd è quello del 1978 di Lino “Capra” Vaccina – Antico Adagio. Che ne pensi? Per me è un grandissimo lavoro. alexander

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...