JANE BIRKIN “Arabesque”, Capitol 2002

L’incontro musicale tra oriente e occidente non è più una cosa rara né tantomeno originale. Tanti artisti, tantissimi, hanno provato a cercare un punto d’incontro tra le loro musiche e quelle di paesi e mondi lontani, a volte lontanissimi. In alcuni casi sono nati capolavori (l’immenso “Night song” di Nusrat Fateh Ali Khan e Michael Brook), in altri l’operazione non ha dato i frutti sperati (certo bhangra plasticoso).

Jane Birkin ci propone un’operazione concettualmente abbastanza semplice: con l’ausilio di un piccolo nucleo di musicisti cerca di rileggere alcune canzoni di Serge Gainsbourg in chiave, mi si consenta l’approssimazione, medio-orientale. Come è giusto aspettarsi l’operazione, oltre che estremamente rispettosa, è fatta col cuore, e il risultato non tradisce. Gli arrangiamenti curatissimi, la passione nell’interpretare i brani, l’attenzione ad ogni particolare rende questo disco un gioiellino di assoluto valore. E non per l’originalità dell’operazione (che, ribadisco, è relativa) ma proprio per il modo nel quale è stata svolta. Senza sciatteria e approssimazione, ma con la cura e l’amore che sempre chi interpreta canzoni altrui dovrebbe mettere. E così la voce delicata ma efficace della Birkin si unisce al violino, al pianoforte, alle tastiere, alle percussioni per svelarci un lato inaspettato di questo autore francese.
Il disco è registrato dal vivo, impossibile segnalarvi i brani migliori perché molti sono quelli riuscitissimi, ma va detto che mai in un live ho sentito dei ringraziamenti così efficaci e di cuore come quelli che Jane Birkin dedica, nella seconda parte di “Comment te dire adieu” ai vari collaboratori che resero possibile questo bel concerto e al pubblico presente.
Già da soli varrebbero l’acquisto del CD per quanto entrano in profondità nell’animo dell’ascoltatore e per come meravigliosamente si inseriscono nel tessuto musicale.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...